HOME

TRANSMUSEUM

La rete museale  

Nel mese di gennaio 2009, ha preso avvio, nell’ambito del programma di cooperazione territoriale europea Interreg IV Italia-Austria 2007-2013, il progetto TRANSMUSEUM - Rete museale transfrontaliera per la promozione dello sviluppo sostenibile che coinvolge 4 partner: Comunità Montana Centro Cadore, Regione Veneto-Unità Complessa Progetti Strategici e Politiche Comunitarie, Regione Friuli Venezia Giulia-Centro Regionale di Catalogazione e Restauro dei Beni Culturali, Comunità Montana della Carnia-Carnia Musei e Associazione RegioL di Landeck in Tirolo (Austria).

Il progetto ha come obiettivi:

  • la creazione di una rete di scambio e confronto su tematiche comuni nell’ambito delle attività museali (didattica, inventariazione-catalogazione, promozione);
  • la crescita qualitativa delle strutture museali coinvolte.

Negli ultimi decenni si è assistito, in tutta l’area-progetto coinvolta nel programma Interreg IV Italia-Austria TRANSMUSEUM, a un proliferare di piccole e grandi realtà espositive: musei riconosciuti e interessanti raccolte organizzate in percorsi aperti al pubblico grazie alla volontà di lungimiranti collezionisti e studiosi e al sostegno delle Amministrazioni pubbliche.

Il progetto TRANSMUSEUM, operando in uno spirito di cooperazione e confronto tra i diversi partner, si pone l’obiettivo di offrire alle strutture museali coinvolte e alle istituzioni che li gestiscono, strumenti, risorse -finanziarie e umane- e stimoli affinché i musei intraprendano un processo di miglioramento dell’offerta e contribuiscano, fattivamente, alla crescita culturale e civile del territorio di riferimento migliorandone la qualità della vita.


Vai al sito ufficiale del progetto »

Download: