07-11-2019 :: AVVISO SELEZIONE DUE CANDITATI PER IL PROGETTO LA VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO e DEI SERVIZI BIBLIOTECARI NEL COMUNE DI CALALZO DI CADORE

CLICCA QUI per scaricare il modello di domanda 

 

Il Progetto prevede il coinvolgimento di 2 beneficiari individuati tra i residenti o temporaneamente domiciliati nel Comune di Calalzo di Cadore, disoccupati, di età superiore ai 30 anni, e che rientrano in una di queste categorie:

  • Disoccupati di lunga durata (superiore ai 12 mesi) iscritti al centro per l’Impiego, non percettori di ammortizzatori sociali e sprovvisti di trattamento pensionistico;

Oppure a prescindere dalla durata della disoccupazione:

  • Persone con disabilità ai sensi dell’articolo 1 comma 1 L. 68/99;
  • Soggetti svantaggiati ai sensi dell’articolo 4 comma 1 L. 381/91 e s.m.;
  • Vittime di violenza, grave sfruttamento, a rischio di discriminazione;
  • Beneficiari di protezione internazionale, sussidiaria e umanitaria;
  • Altri soggetti in carico ai servizi sociali.

Non potranno partecipare alle selezioni previste da questo avviso le persone che hanno già partecipato alle attività della Dgr.624/2018 (LPU 2018) e i soggetti attualmente destinatari di altri progetti finanziati dal POR FSE del Veneto 2014-2020.

Le persone disoccupate che percepiscono il Reddito di Inclusione (D. Lgs. 1407/2017) possono partecipare all’avviso e ricevere le indennità di partecipazione, le persone che percepiscono il Reddito di Cittadinanza (L. 26 del 28/03/2019) possono partecipare ma non ricevere le indennità di frequenza poiché non compatibili con altre misure di politica attiva e passiva.

MODALITA’ PER CANDIDARSI

Per candidarsi ed entrare in graduatoria di selezione vanno presentati i seguenti documenti:

  • certificazione status di disoccupazione o DID;
  • isee standard o ordinario per le prestazioni sociali agevolate in corso di validità. In attesa di ISEE viene accettata dichiarazione sostitutiva DSU rilasciata dai caf;
  • documentazione proveniente dalla pubblica amministrazione attestante l’eventuale stato di svantaggio (articolo 4 comma 1 legge 381/91);
  • curriculum vitae aggiornato (o facsimile);
  • copia documento di identità;
  • compilazione del modulo di candidatura allegato all’informativa.

 

Le persone interessate a partecipare al progetto dovranno presentare la propria candidatura completa della documentazione sopra elencata consegnandola all’ufficio protocollo  del Comune di Calalzo di Cadore entro il 28/11/2019.

L’informativa e il modulo di candidatura sono scaricabili dal sito internet del Comune di Calalzo di Cadore www.comune.calalzo.bl.it, Metalogos s.c. www.metalogos.it , e reperibili presso gli uffici del Comune di Calalzo di Cadore.

La mancata consegna del modello di candidatura entro i tempi indicati e il mancato completamento della documentazione sopra riportata determina l’esclusione dalle graduatorie di selezione.

 

I PERCORSI PREVISTI

In questo progetto le attività previste sono:

  • Colloquio di informazione e accoglienza individuale di 2 ore;
  • Incontri di orientamento di 8 ore;
  • Accompagnamento al lavoro di 8 ore;
  •  Lavoro di pubblica utilità: servizio presso la Biblioteca comunale e cura e valorizzazione delle aree urbane del territorio comunale con contratto

     di assunzione a tempo determinato della durata di 6 mesi per 520 ore complessive con Cooperativa Cadore scs;

  • Ricerca attiva del lavoro di 8 ore.

Non sarà possibile frequentare una sola delle attività ma obbligatoriamente l’intero percorso come sopra dettagliato.

 

E’ prevista l’erogazione dell’INDENNITA’ DI PARTECIPAZIONE per le attività di Colloquio di Informazione/accoglienza – Incontri di orientamento e Ricerca attiva del lavoro pari ad € 6/ora per ogni ora effettivamente frequentata.

ProgettoRETE DI COMUNITA’ PER IL LAVORO

 

INFORMATIVA e CANDIDATURA

 

Il Progetto “RETE DI COMUNITA’ PER IL LAVORO” è stato presentato sull’avviso pubblico – approvato con Delibera della Giunta regionale del Veneto n. 541 del 30/04/2019 – per l’inserimento lavorativo temporaneo di persone disoccupate prive di tutele – Anno 2019, a valere sul P.O.R. 2014-2020 – Attività Finanziate del Fondo Sociale Europeo.  Il progetto è stato approvato con DDR n. 739 del 03/10/2019.

Il progetto è stato presentato dal Comune di Val di Zoldo e da Metàlogos Ricerca Formazione Consulenza s.c.  in aggregazione con i Comuni di Ponte nelle Alpi, Tambre d’Alpago, Chies d’Alpago, Longarone, Calalzo di Cadore, Domegge di Cadore, Pieve di Cadore, Lorenzago di Cadore, San Nicolò di Comelico e Comelico Superiore.

 

DESTINATARI DEL PROGETTO NEL COMUNE DI CALALZO DI CADORE

Il Progetto prevede il coinvolgimento di 2 beneficiari individuati tra le persone disoccupate, residenti o domiciliate nel Comune di Calalzo di Cadore, over 30, iscritte al Centro per l’Impiego e che presentano almeno una di queste condizioni: 

 

  1.    essere disoccupati di lunga durata (disoccupazione superiore ai 12 mesi) e alla ricerca di nuova occupazione, privi o sprovvisti della copertura degli ammortizzatori sociali* così come di trattamento pensionistico;

 

o, indipendentemente dalla durata della disoccupazione:

 

  1. avere uno svantaggio ai sensi dell’art. 4 comma 1 L. 381/91 e s.m.; 
  2. essere persona con disabilità ai sensi dell’art. 1 comma1 Legge 68/99;
  3. essere vittima di violenza o grave sfruttamento e a rischio discriminazione;
  4. essere beneficiario di protezione internazionale, sussidiaria ed umanitaria;
  5. altri soggetti presi in carico dai servizi sociali.

 

Non sono ammessi a partecipare i partecipanti che hanno svolto attività nei progetti di cui alla DGR 624/2018 o soggetti attualmente destinatari di altri progetti finanziati dal POR FSE del Veneto 2014-2020.

 

*Le persone disoccupate che percepiscono il Reddito di Inclusione (D. Lgs. 1407/2017) possono partecipare all’avviso e ricevere le indennità di partecipazione, le persone che percepiscono il Reddito di Cittadinanza (L. 26 del 28/03/2019) possono partecipare ma non ricevere le indennità di frequenza poiché non compatibili con altre misure di politica attiva e passiva.

 

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE CANDIDATURA

La candidatura va presentata personalmente, utilizzando l’apposito modello, presso l’ufficio protocollo del Comune di Calalzo di Cadore, completa dei seguenti documenti:

 

       In attesa di ISEE viene accettata dichiarazione sostitutiva DSU rilasciata dai CAF;

  • documentazione proveniente da una Pubblica Amministrazione attestante lo stato di svantaggio

       (articolo 4 comma 1 legge 381/91);

  • curriculum vitae aggiornato;
  • copia del documento di identità.

 

 

TEMPISTICA PRESENTAZIONE CANDIDATURA

La candidatura dovrà essere consegnata allo sportello dell’ufficio protocollo del Comune di Calalzo di Cadore tenendo conto delle aperture al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle ore 12.30, entro il 28/11/2018.

 

Non saranno accolte candidature presentate su modello diverso da quello previsto e/o non complete della documentazione richiesta.

 

 

DURATA SELEZIONI:

La selezione sulle candidature pervenute avverranno nei giorni successivi e comunque entro il 2 dicembre 2019.

La graduatoria di Selezione verrà stilata da apposita Commissione di Valutazione.

Per quanto riguarda i posti destinati alle persone iscritte al collocamento mirato ai sensi della Legge 68/99, in sede di valutazione la Commissione appositamente costituita terrà in considerazione anche la compatibilità con il percorso scelto in relazione alle indicazioni della valutazione della disabilità.

 

 

PERCORSI PREVISTI

Il Progetto per il Comune di Calalzo di Cadore realizzerà n. 2 percorsi che prevedono obbligatoriamente: 2 ore di sottoscrizione P.P.A. (Proposta di Politica Attiva) per formalizzare l’iscrizione, 8 ore di incontri di orientamento di gruppo, 8 ore di accompagnamento al lavoro erogato in modalità individuale, 8 ore di Ricerca Attiva lavoro di gruppo. Seguirà un’esperienza lavorativa di rilevanza sociale presso il territorio del Comune di Calalzo di Cadore, con contratto di assunzione a tempo determinato di durata massima di 6 mesi per 520 ore, prevedibili nei servizi e attività per il “Servizi di valorizzazione del territorio e dei servizi bibliotecari nel Comune di Calalzo di Cadore”.

 

 

***************************

 

 

 

L’informativa e il modulo di candidatura sono scaricabili dai siti internet:  www.metalogos.it  - www.comune.calalzo.bl.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DATI ANAGRAFICI / OCCUPAZIONALI

 

Cognome

 

 

 

Nome

 

 

 

Data di nascita

 

 

 

 

 Over 30

 

Luogo di nascita

 

 

 

Codice fiscale

 

 

 

Cittadinanza

 

 

 

(indicare la cittadinanza posseduta) ______________________________________

 

 

 

Nel caso si possieda una cittadinanza non italiana indicare

>> da quanti anni risiede in Italia: n. anni  ____________________________

>> se è in possesso di una certificazione di competenza linguistica italiana

q Si    q No Tipologia_______________________________________

>> ha svolto altri corsi in Italia. Se sì indicare tipologia ______________________________________________________________

 

 

Residenza (indirizzo completo)

 

 

 

 

Domicilio (indirizzo completo)

 

 

 

 

N. Telefono

 

 

 

N. Cellulare

 

 

 

Indirizzo e-mail

 

 

 

Titolo di studio

 

 

 

Altri titoli

 

 

Altri percorsi formativi

Ha frequentato un percorso LPU nell’anno 2018 di cui alla DGR 624/2014?

Se sì, presso quale Comune?

qsì   Comune di………..……………….

qno

Ha svolto - negli ultimi 2 anni - altri percorsi formativi o  di tirocinio?

qsì   Periodo (mese+anno)………………. Durata (ore/mesi)…………

qno

Attualmente sta svolgendo altri percorsi formativi o di tirocinio?

qsì  Periodo (mese+anno)………………. Durata (ore/mesi)…………

qno

Sta frequentando o è stato selezionato per altri percorsi del FSE POR 2014-2020 Regione Veneto?

q sì    qno

Indichi la tipologia di percorso/i 

Indichi l’ente presso il quale si è iscritto

 

 

 

         

 

 

 

DATI ANAGRAFICI / OCCUPAZIONALI

 

Stato di disoccupazione alla

data di presentazione della

candidatura (D.Lgs. 150/15)

in stato di disoccupazione   q Si

 

Data rilascio DID _____________

 

anzianità di disoccupazione mesi _______________

 

 

 

q  persone disoccupate di lungo periodo(disoccupazione superiore ai 12 mesi)

     non percettori di ammortizzatori sociali e/o trattamenti pensionistici

Target

indicare l'appartenenza ad una delle categorie di destinatari obbligatoria per entrare nel Progetto

 

q  soggetti svantaggiati ai sensi dell'art. 4, comma 1, della L. 381/1991

      e ss.mm.ii.(+ copia documentazione rilasciata da una P.A. attestante lo svantaggio)

 

q   persone con disabilità ai sensi dell’art. 1 comma1 Legge 68/99

 

 

q   essere vittima di violenza o grave sfruttamento e a rischio discriminazione

 

q   essere beneficiario di protezione internazionale, sussidiaria ed umanitaria

 

 

q   altri soggetti presi in carico dai servizi sociali

 

Indicare se

q Appartenente a nucleo familiare percettore di REI

q Appartenente a nucleo familiare percettore di Reddito di Cittadinanza

 

 

Percettore

di ammortizzatore sociale o trattamento pensionistico

 

q Si        q No  

q     NASPI         (data scadenza _______________________)

 

q     ASPI               (data scadenza _______________________)

 

q     Mobilità       (data scadenza _______________________)

 

q     DIS COLL    (data scadenza _______________________)

 

q     ________________________    (data scadenza _______________________)

 

 

 

 

Il/La sottoscritto/a, consapevole che le dichiarazioni false comportano l'applicazione delle sanzioni penali previste dall'art. 76 D.P.R. 445/2000, dichiara che le informazioni riportate nel presente modulo corrispondono a verità.

 

 

 

___________________________                             _____________________________________________

                        data                                                                                        Firma del richiedente

 

 

 

 

 

 

 

 

Ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e del decreto legislativo n. 196/2003, si informa che:

• Titolare del trattamento dei dati è il Comune di Calalzo di Cadore con sede in Piazza IV Novembre  – Calalzo di Cadore (email: segreteria@comune.calalzo.bl.it; PEC: comune.calalzodicadore.bl@pecveneto.it; sito web: comune.calalzo.bl.it);

• Il Comune di Calalzo di Cadore ha designato quale responsabile per la protezione dei dati (DPO) il Sig. Maddalozzo Bruno

• i dati vengono raccolti e trattati nell'ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa;

• la base giuridica del trattamento consiste nell'esecuzione di un compito o di una funzione di interesse pubblico;

• i dati vengono trattati con sistemi informatici e/o manuali, attraverso procedure adeguate a garantirne la sicurezza e la riservatezza;

• i dati possono essere comunicati ad altri soggetti pubblici o privati che, secondo le norme, sono tenuti a conoscerli o possono conoscerli, nonché ai soggetti che sono titolari del diritto di accesso;

• I dati sono oggetto di diffusione, nel rispetto del principio di minimizzazione, esclusivamente per l'ottemperanza agli obblighi di pubblicazione dei dati imposti dalla normativa vigente in materia di amministrazione trasparente;

• I dati non sono oggetto di trasferimento all'estero;

• i dati possono essere conosciuti dal responsabile o dagli incaricati al trattamento  del Comune di Calalzo di Cadore – Tel. 0435-519514– email: segreteria@comune.calalzo.bl.it - PEC: comune.calalzodicadore.bl@pecveneto.it;

• il conferimento dei dati ha natura obbligatoria per le finalità di cui sopra e per tutte quelle ausiliarie e connesse. Non fornire i dati comporta non osservare obblighi di legge e/o impedire che il Comune di Calalzo di Cadore possa corrispondere alla richiesta connessa alla specifica finalità;

• i dati sono conservati per il periodo strettamente necessario all'esecuzione del compito o della funzione di interesse pubblico e comunque a termini di legge;

• i diritti dell'interessato sono:

• richiedere la conferma dell'esistenza o meno dei dati che lo riguardano;

• ottenere la loro comunicazione in forma intelligibile;

• richiedere di conoscere l’origine dei dati personali, le finalità e modalità del trattamento, la logica applicata se il

trattamento è effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

• ottenere la rettifica, la cancellazione, la limitazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in

violazione di legge;

• richiedere la portabilità dei dati;

• aggiornare, correggere o integrare i dati che lo riguardano;

• opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati;

• proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.

 

Informativa ai sensi dell’art. 13, Regolamento UE 27 Aprile 2016, n.679 – General Data Protection Regulation

Il GDPR prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo tale Regolamento il citato trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti. L’utilizzo dei dati che La riguardano ha come finalità la gestione dei corsi in questione nei limiti e secondo le disposizioni di legge, di regolamento o atto amministrativo. La gestione dei dati è informatizzata/manuale. Il soggetto/Organizzazione, conferendo i dati richiesti, autorizza, implicitamente, l’utilizzazione dei dati limitatamente agli adempimenti procedurali relativi alla realizzazione dell’attività in argomento. Il rifiuto a fornire i dati richiesti non consente l’avvio dell’intervento. I dati saranno comunicati agli organi ed uffici dell’Amministrazione Regionale investiti del procedimento e si ribadisce che la loro utilizzazione e diffusione è limitata agli adempimenti procedurali relativi alla realizzazione dell’attività. I dati raccolti saranno oggetto di comunicazione e/o diffusione solo in esecuzione di precise disposizioni normative. Il titolare del trattamento è Metàlogos Ricerca Consulenza Formazione sc.

Il responsabile del trattamento è pro-tempore dott. Michele Dal Farra di Metàlogos Ricerca Consulenza Formazione sc con sede in Alpago (BL), Via dell’Industria, 8. Come noto, Le competono tutti i diritti previsti dagli articoli 15-22 del Regolamento 679/2016. Lei potrà quindi chiedere al responsabile del trattamento di avere accesso ai dati che la riguardano, chiedendone anche la cancellazione o la rettifica; ha anche la possibilità di chiedere copia dei dati detenuti dal Titolare del trattamento. Si specifica che possono esserci alcune limitazioni alla facoltà di ottenere la cancellazione dei Suoi dati: vi sono infatti alcune norme di legge che ci obbligano a conservare i dati relativi alla contabilità per un periodo corrispondente a cinque anni; al termine del periodo previsto, in ottemperanza a quanto stabilito dal Regolamento, procederemo all’immediata cancellazione di tutto ciò che la riguarda. Può anche domandare al titolare di limitare il trattamento dei propri dati, secondo quanto previsto dall’art.18 GDPR; ha inoltre la possibilità di ottenere la portabilità dei suoi dati: di riceverli quindi in formato elettronico per poterli trasmettere ad altro Titolare, chiedendo anche direttamente a noi di trasmetterli per Suo conto.

 

 

Per accettazione                                    

Data e firma candidato