27-02-2014 :: Agevolazione per le utenze del servizio idrico in difficoltà economica

 

Il provvedimento garantisce un sostegno pari a 30,00 € ai soggetti intestatari di contratto di fornitura per uso domestico residente con almeno uno dei seguenti requisiti:

· reddito ISEE 2013 uguale o inferiore a € 7.500,00;

· reddito ISEE 2013 uguale o inferiore a € 20.000,00 con stato di disoccupazione, mobilità o cassa integrazione straordinaria incorsi nel 2013.

 

La richiesta di agevolazione va presentata su apposito modulo al Comune di residenza entro il 31.05.2014, corredata di:

· attestazione ISEE relativa ai redditi dell’anno 2013;

· dichiarazione attestante lo stato di disoccupazione,
  mobilità, cassa integrazione straordinaria riferita al 2013;

· copia di un documento di identità valido;

· copia di una bolletta.

 

L’importo dell’agevolazione può variare in base al numero delle richieste pervenute.

In allegato PDF il regolamento e il modello di domanda.

 

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito

www.gestioneservizipubblici.bl.it

Download: